loading...

Singapore: dal boom economico all’occupazione nipponica

Japanese occupation, Singapore, Japanese victory

Verso gli ultimi decenni del XIX secolo Singapore, oltre a costituire un fondamentale punto di snodo per i traffici mercantili relativi alle importazioni ed alle esportazioni dell’intera penisola malese, era anche diventato il porto di sbarco per eccellenza dove gli immigrati cinesi, indiani ed indonesiani, giunti in massa, approdavano in attesa di essere smistati prima di raggiungere le miniere di stagno e le piantagioni di caucciù che sorgevano a nord…

Read More >>