loading...

La Compagnia Inglese delle Indie Orientali in Asia

British East India Company

Avvalendosi delle preziose conoscenze apportate dalla circumnavigazione del Capo di Buona Speranza ad opera di Bartolomeu Dias nel 14871 e sempre più bramosi di trovare delle rotte commerciali alternative a quelle tradizionali della Via della Seta2, i primi navigatori europei ad essere entrati in contatto diretto con le popolazioni asiatiche furono i portoghesi. Proprio questi ultimi, il decennio successivo, sotto la guida di Vasco da Gama raggiunsero le coste occidentali…

Read More >>

Inglese, ecco svelata l’incidenza nell’Asia centro-orientale contemporanea e nel Sud-est asiatico

Con i suoi due terzi della popolazione mondiale, due Paesi ufficialmente riconosciuti tra le tre maggiori potenze economiche del pianeta (Cina e Giappone)1, una schiera di nazioni tra le più industrializzate e tecnologicamente progredite del calibro di Corea del Sud, Taiwan e Singapore a contendersi costantemente il ruolo di leader mondiale nel settore delle moderne tecnologie2 ed un’inesauribile quantità di risorse naturali e di materie prime ancora da sfruttare3, l’Asia…

Read More >>